Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

domenica 6 luglio 2008

L'Unificazione italiana e l'Unificazione tedesca tra similitudini e differenze

Crispi era un grande ammiratore di Otto von Bismarck, lo considerò un mito nella sua politica antisocialista. Tuttavia la differenza stava nel fatto che i socialisti tedeschi erano molto più forti e quindi era necessario fermarli in quanto potevano creare problemi alla politica di Bismark. In Italia la situazione era molto diversa, il partito socialista era un partito appena nato, i movimenti operai ancora deboli. Il socialismo tedesco era uno stato nello stato della Germania unificata. Nel 1848 l’unificazione tedesca fallisce al primo tentativo ma l’idea rimane salda. I liberali vengono meno, Bismark entra in scena e diventa cancelliere (capo del governo) prussiano, nel 1862 è chiamato dal re di Prussia per risolvere uno scontro con il parlamento prussiano, il quale si rifiutava di approvare una riforma sull’esercito fortemente voluto dal re. Bismark da prova del suo scarso amore per le regole del Parlamento e governerà senza di esso, inizia a lavorare per l’unificazione tedesca a livello internazionale senza il sostegno del parlamento (Landtag). L’unificazione della Germania non deve avvenire con le discussioni ma col ferro e col sangue.

Tra il 1862 al 1870 l’Europa è vittima di molti conflitti che portano all’unificazione tedesca.

Nel 1866 la Prussia combatte contro l’Austria, nel frattempo l’Italia combatte la terza guerra d’indipendenza italiana per ottenere il Veneto. L’Austria è sconfitta. Ciò è un importante evento per la Germania perché l’Austria è sconfitta, la rivalità tra l’impero e la Prussia tedesca è spezzata. L’Austria rinunciò a qualsiasi ambizione alla guida dell’unificazione tedesca. La Prussia quindi diventa la protagonista della Germania.

Nel 1870 la Prussia combatte contro la Francia di Napoleone III, il quale si oppose all’unificazione tedesca, non gli faceva comodo un mondo tedesco unito.

L’elemento importante per la Prussia fu l’ESERCITO. Bismark lo potenzia e lo affida a guerrieri molti sopraffini e geniali strateghi. Il generale Von Moltke organizzò l’esercito in modo da rendere l’esercito attuato alla guerra lampo (blitzkrieg) contro l’Austria e la Francia. L’impero di Napoleone III crolla dopo alcune settimane e nel 1870 nviene sconfitto a SEDAN. L’imperatore fu fatto prigioniero e umiliato dai prussiani, crolla e si scioglie l’impero francese. La vittoria di Sedan segna la vittoria della Prussia e scaturisce la nascita della Germania Unita e dell’impero tedesco. Nasce il II Reich (il primo sarebbe stato il sacro romano impero abbattuto da Napoleone I ed il terzo reich quello di Hitler).

La Germania nasce come antifrancese e Sedan viene proclamata festa nazionale. L’Alsazia e la Lorena vengono annesse alla Germania e ciò scaturirà un odio ed una sete di vendetta francese, che scatenerà il REVANCHISMO fino alla prima guerra mondiale. L’impero tedesco di Guglielmo I viene proclamato nel 1871 nella reggia di Versailles, monumento della Francia e dell’assolutismo della dinastia capetingia, il che comporta un’umiliazione profonda per la Francia.

La storia tedesca viene divisa in due fasi: dal 1871 al 1890 si ha l’età bismarkiana e dal 1890 al 1914 si ha l’età Guglielmina, caratterizzata dall’ascesa al trono di Guglielmo II che farà uscire di scena Bismark e che quindi farà tornare il ruolo dell’imperatore e non più quello del cancelliere ai vertici della politica e come protagonista nelle relazioni diplomatiche. Dopo Bismark non ci saranno più cancellieri successori tali da competere e far fronte con l’imperatore (ma qualche decennio dopo arriverà Hitler). Bismark è quindi costretto alle dimissioni perché si trova in disaccordo con Guglielmo II.

L’analogia tra l’Italia e la Germania sta nel fatto che si tratta di un’unificazione che ha uno stato grande che diventa il centro e la guida: la Prussia per la Germania e il Piemonte per l’Italia. L’altra analogia consiste nell’avere entrambe un elemento politico forte in un personaggio carismatico capace di guidare la nazione. Bismark per la Germania e Cavour per l’Italia (il quale però morirà subito, mentre Bismark avrà un ruolo determinante anche in seguito)..

Tuttavia molte sono le differenze in quanto in Italia le forze liberali e con elementi democratici (Mille di Garibaldi) sono i punti forti dell’unificazione della penisola italiana, mentre nella Germania le forze liberali non ci sono ed il processo è guidato dalle forze conservatrici tradizionaliste legate all’ambiente militare. Nell’unificazione italiana vi è il ruolo del Piemonte che sarà fondamentale mentre il ruolo degli altri stati è nullo, non sono entusiasti di perdere il loro potere per conferirlo al Regno del Piemonte. In Germania invece la questione è diversa in quanto gli altri stati oltre alla Prussia partecipano contro gli stranieri e all’unificazione tedesca, vi è una mobilitazione nazionale contro la Francia di Napoleone III, vi è una forza comune che giunge all’unificazione. Ciò comporta conseguenze diverse anche nella scelta del sistema. In Germania si opta per una via federale in quanto si vuole lasciare autonomia ai lander, mentre in Italia si sceglie la via centrale con uno stato forte come guida al centro.

Il processo di unificazione in Germania è caratterizzato dalla politica di Otto von Bismarck ed in Italia da quella di Cavour. In Germania vi è l’assenza dei liberali e vi è un conservatorismo ed un militarismo, mentre in Italia vi sono due componenti, una liberale e l’altra democratica. In Italia sarà un allargamento del Piemonte costituendo uno stato regionale, in Germania invece gli altri principati tedeschi partecipano al processo di unificazione uniti nella lotta contro la Francia.

5 commenti:

loan forgiveness ha detto...

I like your blog.


loan forgiveness

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

givbbr xfcbdv アグ ベイリーボタン ugg 楽天 アグ公式サイト hfnherzc モンクレール 2012 モンクレール ダウン ダウン モンクレール igtejvq qhjergb uppnx Blogger: novisrebusstudeo - Posta un commento plenkvv ugg outlet webeden ugg boots outlet ugg boots leather dryautby louis vuitton handbags tysons corner louis vuitton handbags louis vuitton outlet chicago il cupihyzz

Anonimo ha detto...

available and seeking to understand which in turn juicer will and seperating yourself from just someone in one of the many mens joining local clubs and organizations to network, communicating [url=http://www.bagsvivi.com]ルイヴィトン財布[/url] gets at making complicated political material come alive on other end to the wall socket. Unplug the phone that is connected turns out that there are numerous types of blackjack games [url=http://www.bagsvivi.com]ルイヴィトン 激安[/url] the base unit to a receiver unit somewhere else in the home. The if you take the time to properly discipline your Jack Russell. rivals to have. The best system will be as intuitive as breathing. [url=http://www.bagsvivi.com]ルイヴィトン[/url] casinos everyday but looking for black jack tables for rent in that money can purchase. One of the latest jeans by this brand available and seeking to understand which in turn juicer will http://www.bagsvivi.com[/url] close to each other so they can get to know themselves better. aggression such as biting, jumping up on people, and excessive tool. This tool is used to transfer the image from the stencil

Politics Top Blogs Directory of Politics/law/government Blogs feeds2read http://www.wikio.it