Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

venerdì 18 luglio 2008

Cosa sono le norme di terzo grado nel diritto internazionale?

Sono norme che vengono prodotte mediante i procedimenti previsti da norme convenzionali. Nulla vieta agli stati di accordarsi su un determinato diritto o obbligo. E’ una categoria di norme elaborate in seno ad organizzazioni internazionali (queste ultime sorgono in base ad un trattato internazionale). Vi è quindi una procedura che può determinare le norme di terzo grado. Per ciascuna organizzazione bisogna vedere che tipi di atti può esser in grado di emanare.

Le dichiarazioni di principio dell’assemblea generale dell’ONU sono manifestazioni d’intenti o di scienza dell’assemblea generale, dichiarazioni il cui elaborato e la cui forma di adozione vengono definiti SOLENNI. La più famosa dichiarazione di principio è la DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTO DELL’UOMO del 1948. L’assemblea generale afferma che in linea di principio determinati rapporti dovrebbero esser definiti in una certa maniera. Ma ciò tuttavia può creare dei problemi.

I primi commentatori furono per cosi dire “abbagliati” dall’idea che i membri dell’assemblea emanassero tali principi tanto da confondere l’assemblea come organo legislativo, ossia qualificandola come un vero e proprio Parlamento. In realtà le dichiarazioni di principio non sono atti vincolanti. L’assemblea generale è l’organo meno fornito di poteri. La carta dell’ONU vi riserva un solo potere vincolante, il potere di ripartire il bilancio e dividere le spese. Per quanto siano dichiarazioni su materie importanti, non creano obblighi.

Nessun commento:

Politics Top Blogs Directory of Politics/law/government Blogs feeds2read http://www.wikio.it