Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

venerdì 11 luglio 2008

Il concetto di minoranza


CONVENZIONE QUADRO PER LA PROTEZIONE DELLE MINORANZE NAZIONALI: questa, come un semplice trattato, vincola gli stati che la firmano e la ratificano. Il monitoraggio viene compiuto attraverso rapporti annuali che il governo invia al consiglio d’Europa il quale può al massimo dare agli stati delle direttive non vincolanti (pareri). La convenzione quadro è diventata col tempo un documento dell’unione europea, visto che in questo ambito non vi sono strumenti per la tutela minoritaria. La commissione europea infatti quando deve valutare l’idoneità di uno stato ad entrare nell’unione in base ai criteri di Copenaghen lo fa utilizzando come parametro utile per il rispetto delle minoranze il regime generale delineato nella convenzione quadro.

Una disputa molto accesa sussiste inoltre nell’interpretazione dell’articolo 117 in relazione alla tutela minoritaria, e si delineano due possibili soluzioni:

Ø MINORANZE COME MATERIA: P. Lorrozza (allievo di Pizzorusso) afferma che se non è nominata nelle materie esclusive dello stato in quelle concorrenti è una materia regionale.

Ø MINORANZE COME DIMENSIONE TRASVERSALE: Palermo afferma che la tutela delle minoranze non è una materia ma una dimensione trasversale ai vari livelli territoriali ed alle varie materie.

Altro elemento da tenere in debita considerazione è l’influenza delle fonti internazionali nei confronti di quelle nazionali in materia minoritaria. Anche la nostra stessa costituzione è stata influenzata da alcuni trattati internazionali (trattato stipulato con l’Austria per le minoranze del Sudtirolo; trattato di Osimonel 1915 con la ex Jugoslavia; trattato di Losanna del 1920 che impone alla Turchia ed alla Grecia di proteggere le minoranze religiose anche se solo quelle diverse dalla maggioranza religiosa). Di solito la definizione di minoranza non è contenuta nei documenti internazionali come la convenzione quadro. Infatti si lascia la libertà di definirla agli stati ed in questo modo sorgono problemi.

(la minoranza russa in Lettonia, circa il 30%, non è tutelata in quanto non sono considerati cittadini; la Spagna non parla di minoranza ma di nazionalità; il Belgio non ha firmato la convenzione quadro visto che al suo interno non riconosce due minoranze ma due gruppi).

Nessun commento:

Politics Top Blogs Directory of Politics/law/government Blogs feeds2read http://www.wikio.it