Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

lunedì 7 luglio 2008

Il pensiero di Locke: pietra miliare della teoria dello stato

I problemi centrali che Locke affronta nella sua descrizione dello stato sono fondamentalmente due: il problema della libertà ; il problema della sovranità . Già con hobbes si era aperta una riflessione politica dello stato di stampo liberale dove al centro vi è l’individuo . Hobbes infatti diceva che lo stato deve essere controllato dall’individuo per l’ottenimento del bene della comunità (autoconservazione , difesa personale e difesa della proprietà).
Locke inizia la sua descrizione sul problema della libertà considerando l’individuo nello stato di natura , portatore di diritti naturali che sono insiti in lui grazie all ‘ esperienza (non si tratta quindi di diritti innati). L’uomo infatti nasce come una tabula rasa, tutto ciò che conosce lo apprende solamente dalla sua esperienza . I diritti che Locke indica come naturali nell’uomo sono:la vita, la libertà e la proprietà . L’individuo nasce infatti vivo e libero e potenziamente proprietario .

Perche potenzialmente? L’uomo , dice Locke , per vivere si appropria dei beni comuni che sono in iure nullius e per aquistarli egli fa uso della forza . Acquisterà anche la proprietà di tutti i beni che egli crea , nel senso che trasmette il proprio diritto di proprietà all’oggetto che ha creato mediante il prprio lavoro . Ma Locke dice al contrario di Hobbes che l’uomo è naturalmente sociale e che l’unico problema si potrebbe avere nel caso in cui sorgesse una controversia fra gli stessi componenti la comunità . Manca cioè un autorità superiore , un terzo o meglio ancora , lo Stato .

Perché solo lo stato ha il diritto di punire . e questo diritto le viene conferito dagl’uomini mediante un patto di fiducia verso l’autorità per garantire giustizia
. Ma tutto ciò potrebbe essere inteso come contrastante con l’idea di libertà , vita e libertà nel caso in cui il reggitore non sia “buono”. Nasce così il contrasto tra diritto naturale e diritto positivo . In hobbes questo contrasto si risolve con la vittoria del diritto positivo sul diritto naturale , con l’affermazione del potere assoluto del leviatano su tutti e tutto. In Locke si potrebbe tentare la spiegazione che Bobbio fa su tale controversia .
Bobbio infatti dice che questi sistemi normativi sono posti l’uno sull’altro , nel senso che c’è un livello superiore detto strutturale dove vi è il diritto naturale che secondo le norme di vita , libertà e proprietà regola i rapporti economici , e un livello sottostrutturale del diritto positivo che regola invece i rapporti politici . Entrambi i livelli sono sovrapposti in un unico sistema normativo : il diritto positivo , che è legge dello stato , deve garantire il rispetto delle norme del diritto naturale senza alterarne il contenuto . Chiaramente il diritto naturale sarà anche d’influenza nelle politiche di stato .
Al problema della libertà Locke collega il problema della sovranità , ammettendo subito che la sovranità naturale è dell’individuo , perché è l’individuo stesso che aderisce al patto con una decisione propria della quale ne è sovrano .

Il patto o meglio la risultante del patto è lo stato stesso che è visto nella visione di Locke come il sovrano di secondo grado. Come già sappiamo espressione della sovranità è il potere di fare le leggi che in Locke risiede nel parlamento (potere legislativo) , che rappresenta la sovranità popolare del popolo . Suntivamente ne consegue che l’uomo è il portatore dei diritti naturali (rapporti economici , sociali …) , e il parlamento è il portatore del diritto positivo (rapporti politici ) . L’individuo dunque è il portatore del diritto naturale e di conseguenza ne sarà il soggetto centrale dell’ordine sovrano , solo quando è libero e proprietario (perché portatore del … vita , libertà e proprietà). La dottrina di Locke in questo passo vi è un attegiamento tipicamente borghese che è la difesa della proprietà dall’assolutismo monarchico .

1 commento:

philippine lotto result ha detto...

I agree with you about these. Well someday Ill create a blog to compete you! lolz.

Politics Top Blogs Directory of Politics/law/government Blogs feeds2read http://www.wikio.it