Ricerca personalizzata
Ricerca personalizzata

venerdì 18 luglio 2008

I trattati localizzabili e non localizzabili

Nel 1978 viene stipulata la convenzione di Vienna sulla successione, ed essa pretende di esser una convenzione di codificazione. Detta convenzione non si limita a riscrivere il contenuto di norme consuetudinarie. Tale concetto di successione non è intenso in senso tecnico. Non sono obblighi trasmessi da uno stato che si estingue ad uno stato che si costituisce, bensì una successione particolare, specifica. In questa convenzione si ha una distinzione tra due tipi di trattati:

v TRATTATI LOCALIZZABILI

v TRATTATI NON LOCALIZZABILI

Se SI vuole localizzarlo si individua il luogo della firma. Mira a sottolineare l’eventuale organizzazione degli obblighi connessi con un certo luogo.

(Una parte di mare, nel Baltico, bagna la Svezia, la Danimarca, la Finlandia, e nella parte settentrionale vi è un gruppetto di isole, Amland, che sono essenziali per un controllo militare, sono in una posizione strategica. In passato gli stati sono entrati in guerra per averne il controllo ed il predominio. Tuttavia con il passare del tempo, essi hanno deciso di stipulare un trattato che prevedesse la smilitarizzazione delle isole invece di compiere imprese dispendiose come quelle belliche per ottenere il controllo su questa parte di mare. Questo è un trattato localizzabile, il quale luogo principale è localizzato nelle isole).

Quando la convenzione utilizza i termini “localizzabile o no” indica quelli che contengono obblighi connessi con il territorio oppure quelli che non presentano connessione. Nei trattati localizzabili non vanno annoverati quelli che definiscono i confini perché essi esauriscono la loro funzione al momento della loro entrata in vigore (oltretutto la determinazione dei confini non corrisponde mai a quella effettiva, ponendo il problema per stabilire entro cosa vi fosse il confine per esercitare la sovranità).

Nessun commento:

Politics Top Blogs Directory of Politics/law/government Blogs feeds2read http://www.wikio.it